Tappa
Israele
15-21 Maggio 2023
Tappa
Israele
15-21 Maggio 2023
Tappa
Israele
15-21 Maggio 2023
Tappa
Israele
15-21 Maggio 2023
Precedente
Successivo

La Terra Santa. Solo qui coabitano da secoli tre differenti religioni.

Non esiste altro luogo al mondo che da secoli sia casa per le tre grandi religioni monoteiste e al contempo sia così contemporaneo sui diritti civili, e così innovatore in ambito hi-tech.
Israele è attuale e vivida, un paese simbolo di convivenza, apertura, dialogo, e una cultura che ha lasciato semi di sé ovunque nel mondo.
Nelle grandi città costiere si respira un’aria fresca e moderna, dove palazzi di vetro ed architetture avveniristiche si mescolano a case tradizionali ed edifici storici. Come a Tel Aviv, la città più grande e più popolata, perfetta per chi vuole vedere il lato moderno e tecnologico di Israele. A questa si affiancano città essenza dell’Israele più autentico: Betlemme, Nazareth e Gerusalemme, se ne stanno lì da tempi ormai biblici.

INFO
SPECIAL FOR LINK PLANET :
EXPERIENCE

Quota Solo Tour: € 1630 (a persona)

    • Sistemazione in doppia/tripla
    • Supplemento camera singola € 410
    • Su richiesta abbinamento in camera doppia con altro partecipante

Programma

Atterrati a Tel Aviv, trasferimento in città e sistemazione nelle camere riservate. Cena libera e pernottamento.

Hotel Cinema

Giornata dedicata alla scoperta della città di Tel Aviv accompagnati da un’italiana residente a Tel Aviv utilizzando i mezzi pubblici.
Jaffa, antica città di pescatori nei pressi di Tel Aviv ed ora uno delle zone più “cool”; si prosegue successivamente per la zona del Rothschild Boulevard o la “citta bianca “dichiarata nel 2003 dall’Unesco patrimonio dell’umanità che conserva oltre mille edifici costruiti negli anni trenta e fino al 1950: è sede di negozi di design d’avanguardia, boutique di moda e botteghe di artigianato, di ristoranti trendy di cucina europea, bistrot chic e molti caffè all’aperto che si trasformano la sera in jazz bar con musica dal vivo e cocktail lounge. Tempo a disposizione: passeggiata nel quartiere templare Sarona, interessante dal punto di vista architettonico con locali notturni e bar alla moda.

Hotel Cinema

Prima colazione in hotel e partenza con minibus per Gerusalemme. Incontro con la guida e panoramica della città. Verso sera passeggiata al Machane Yehuda Market – Israeli Shook, per godere dei colori, dei profumi e dell’atmosfera unica di questo mercato, dove faremo una degustazione dei prodotti locali.
Visitiamo il monte degli Ulivi che si trova fuori dalle mura cittadine per visitare i diversi santuari e chiese che nel corso dei secoli sono sorti sui luoghi cristiani dove Gesù ha trascorso gli ultimi giorni della sua vita e si è manifestato dopo la sua resurrezione. Sia dal Monte degli Ulivi che dal Monte Sion si gode poi di una visita incredibile su Gerusalemme. Proseguiamo la visita il Memoriale delle vittime dell’Olocausto Yad Vashem, creato in memoria dei martiri della seconda Guerra Mondiale e con il Museo di Israele dove saranno visibili i famosi rotoli del Mar Morto ritrovati a Qumran.

Hotel Ibis Centrum
Esperienza: assaggi locali nel mercato Machane Yehuda

Prima colazione in hotel, incontro con la guida ed intera giornata dedicata alla visita di Gerusalemme vecchia a piedi.
La Città Vecchia, il vero cuore della Città Santa, centro importantissimo per le tre grandi religioni monoteiste, un luogo straordinario e carico di suggestioni. La città è divisa in 4 quartieri, quello armeno, ebraico, arabo e cristiano. Il quartiere armeno è costituito da una comunità molto chiusa e ha scuole, una biblioteca, un seminario e quartieri residenziali, tutto nascosto dietro alte mura. Le porte di questa città dentro la città vengono chiuse ogni sera. Il quartiere ebraico, che corrisponde approssimativamente all’area a sud di Bab as-Silsila e a est di Habab St, è una zona che si riconosce subito grazie alle pietre levigate, ai margini netti e precisi. Il quartiere arabo è la zona più brulicante e più densamente popolata della Città Vecchia e la troverete assolutamente affascinante. Il quartiere cristiano è dominato dal forte richiamo esercitato dal Santo Sepolcro; questo quartiere ospita chiese, monasteri e altre istituzioni religiose appartenenti a più di 20 sette cristiane diverse. Si visiterà la chiesa del S.Sepolcro che secondo le credenze sorge nel luogo autentico della crocifissione, sepoltura e resurrezione di Cristo. NOTA BENE: in considerazione del grande afflusso di turisti e pellegrini all’interno della chiesa del Santo Sepolcro, l’ingresso all’edicola che custodisce la tomba di Gesù potrebbe essere non visitabile per le lunghissime attese e per non pregiudicare le successive visite previste nella giornata. Passeggiata lungo la Via Dolorosa, e delle stazioni della “Via Crucis” che si snodano prima nel quartiere musulmano e poi in quello cristiano. Si termina con la sosta al Muro del Pianto, parte del quale fu fatto costruire da Erode il Grande nel 20 a.C. per contenere l’interramento sul quale sorgeva il complesso del secondo Tempio. Nel 70 d.C. i Romani distrussero il Tempio ma secondo i testi rabbinici la shechina (presenza divina) non ha mai abbandonato il muro; peraltro, esso è ritenuto il più sacro di tutti i siti ebraici

Hotel Ibis Centrum o similare
Cena in ristorante Nafura nella città vecchia
Esperienza: vista panoramica sulla città vecchia da un tetto
Esperienza: visita ad una fabbrica di Thina, dove si produce la tipica “crema di sesamo”

Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita di Kasser el Yehud Masada e nel pomeriggio proseguimento per il mar Morto.
Visita a Kasser el Yehud, famoso perché fu il luogo del battesimo di Gesù, sul fiume Giordano e dove ora i pellegrini rinnovano il voto del battesimo. Ci spostiamo poi a Masada, la città fortezza costruita da Erode 2000 anni fa e simbolo della resistenza ebraica ai romani, un altopiano fortificato e fortezza degli Zeloti espugnata dai Romani nel 73 d.C.: la vista sul Mar Morto è veramente mozzafiato. Proseguimento con il bus per il Mar Morto. Un lago la cui salinità è del 34%, paragonandolo al mare che di solito ha una salinità del 3.5%. Ed è proprio a questa altissima percentuale di salinità delle acque che deve sia il nome sia il fatto che nessun essere vivente è in grado di abitarvi. Il risultato? Un mare senza né alghe né pesci ma in cui però si può provare una delle esperienze più inconsuete: riuscire a stare a galla senza nuotare, e senza neppur dover saperlo fare. Una delle cose da fare in Israele.

Hotel Ibis Centrum
Esperienza: bagno e galleggiamento nel mar Morto
Cena shabbat a casa di una famiglia ebraica per conoscere le tradizioni del venerdì sera e stabilire legami personali con le famiglie che vivono in Israele

Prima colazione in hotel. In pullman con guida partenza per Betlemme.
A Betlemme visita della Basilica della Natività costruita sulla grotta dove nacque Gesù; si continua con la visita dei celebri graffiti e del museo di Banksy. Rientro a Gerusalemme e tempo libero per godersi l’atmosfera del sabato di preghiera nella città vecchia.
In serata aperitivo per il “Baton party” presso Notre Dame Rooftop Cheese & Wine,‬ con vista sulla città vecchia.

Hotel Ibis Centrum
Esperienza: Baton party – aperitivo in location suggestiva per il passaggio del testimone

Prima colazione. In base agli operativi dei voli, trasferimento in aeroporto.

Hotel

  • Tel Aviv – Hotel Cinema 
  • Gerusalemme – Hotel Ibis Centrum

Prenota il tuo tour

Solo Tour: acconto di €200 a persona
Tour + voli: acconto di €400 a persona

Tour Israele – 15-21 maggio 2023

Scegli l’opzione con o senza voli inclusi, seleziona il numero di partecipanti e prenota il tuo viaggio.

Servizi inclusi

  • Trasferimenti aeroporto / hotel e viceversa
  • Voli internazionali e nazionali (nel caso di prenotazione del tour con voli inclusi)
  • Viaggio in minibus ad uso esclusivo nelle giornate indicate
  • Guida a Gerusalemme, Masada e Betlemme
  • Assistente residente italiano a Tel Aviv
  • Gli ingressi ai musei & siti indicati sul programma
  • 6 pernottamenti con prime colazioni
  • 2 cene
  • 1 degustazione di prodotti tipici nel mercato Machane Yehuda
  • “Baton party” al ristorante Rooftop con cheese & wine al Notre dame con vista della città vecchia
  • Assicurazione sanitaria

Servizi NON inclusi

  • Bevande durante i pasti
  • Eventuali mance 
  • Nel caso di prenotazione del solo tour, i voli internazionali e nazionali sono esclusi
  • Tutto quanto non espressamente indicato ne “ la quota comprende”

Operativi voli

Documenti e visti

  • È necessario il passaporto,  con almeno sei mesi di validità residua.
  • Non è necessario il visto di ingresso per soggiorni turistici inferiori a 90 giorni
  • Per informazioni relative alle formalità di ingresso e obblighi sanitari previsti dal paese verso il quale state viaggiando, consultate il sito www.viaggiaresicuri.it

Condizioni di prenotazione

  • Nel caso di prenotazione del solo tour, voli esclusi: possibilità di recesso fino a 60 giorni prima dell’inizio del tour, con rimborso del 50% dell’acconto
  • Nel caso di prenotazione del tour con voli inclusi: possibilità di recesso fino a 60 giorni prima dell’inizio del tour, con rimborso del 50% dell’acconto
  • Oltre questi termini valgono le condizioni del contatto.
Torna su